La Chiesa del Sacro Cuore di Oristano, è anch’essa una chiesa di costruzione più recente ma non per questo meno storica o affascinante rispetto alle altre chiese in città.

La costruzione della Chiesa del Sacro Cuore iniziò nel 1957 e in soli due anni fu completata e fu inaugurata con una grande festa parrocchiale.

La struttura della Chiesa ha base rettangolare e piccole navate laterali a vetrate. L’esterno è in pietra basaltica. L’altare maggiore è arricchito da una pala di Antonio Mura, noto incisore e pittore cattolico che realizzò anche lavori in varie chiese della Sardegna.

    

La mappa per raggiungere la Chiesa del Sacro Cuore di Oristano:
  

Sharing is caring!