La Chiesa di San Domenico Oristano, sorge nei pressi della centralissima Piazza Eleonora d’Arborea, nel centro storico della città. Fu edificata nel 1663 su volere del nobile oristanese Don Baldassarre Paderi, e si presenta con un unica grande navata, dove l’altare e il pulpito sono in stile gotico.

All’interno della chiesa sono presenti due cappelle, una dedicata al Santissimo nome di Gesù, e l’altra intitolata a San Vincenzo. Accanto alla chiesa vi era il Convento dei Domenicani fino al 1832, utilizzato poi come caserma dalla Guardia di Finanza. Attualmente la chiesa viene utilizzata esclusivamente come auditorium per conferenze e piccoli eventi musicali.

    

La mappa per raggiungere la Chiesa di San Domenico a Oristano:
  

Sharing is caring!