La Chiesa di San Saturnino a Oristano, sorge sulle ceneri di un’antica chiesetta bizantina sempre intitolata a San Saturnino. Riedificata nel 1901, la Chiesa di San Saturnino, si trova a ridosso delle antica mura est della Città Giudicale di Oristano.

L’attuale edificio è costruito con mattoni in laterizio rosso, riprendendo in pieno il profilo delle chiese tipicamente romaniche con l’abside a semicerchio rivolto verso Est. La chiesa di San Saturnino inoltre, dal secolo scorso ospita l’Oratorio dell’Immacolata, e accanto si trova un recente Convento anch’esso edificato agli inizi del 1900 dai nobili coniugi di Oristano Vincenzo Boy e Vincenzina Carta. L’Istituto, dal 1951 è gestito dalle Suore Francescane Missionarie di Assisi, e attualmente è sede di una scuola dell’infanzia e di un convitto.

    

La mappa per raggiungere la Chiesa di San Saturnino a Oristano:
  

Sharing is caring!