La Chiesa e Ospedale Sant’Antonio Oristano, denominato anche Hospitalis Sancti Antoni, sorge a ridosso delle mura ovest dell’antica città giudicale, a pochi metri dalla Piazza Eleonora d’Arborea.
Nato per la cura e assistenza dei malati di lebbra, l’Ospedale Sant’Antonio ha visto negli anni numerosi restauri e rifacimenti.

Affidato inizialmente ai Fatebenefratelli per quasi 200 anni, verso la metà del 1800 fu dismesso da ospedale, sostituito dall’Ospedale San Martino, fuori le mura, e divenne la prima scuola d’infanzia della città, affidato alle Pie Maestre Venerine. La Chiesetta, posta sul lato destro della facciata della chiesa e rivolta verso ovest, è in stile gotico e presenta un piccolo campanile a vela.

    

La mappa per raggiungere la Chiesa e Ospedale Sant’Antonio Oristano:
  

Sharing is caring!