Museo delle incursioni barbaresche in Sardegna Gonnostramatza

Museo delle incursioni barbaresche in Sardegna Gonnostramatza
 
Il Museo delle incursioni barbaresche in Sardegna di Gonnostramatza è allestito nel centro del paese nel vecchio Monte Granatico. Sono documentate le incursioni barbaresche, personaggi storici, leggende, scene di battaglia che caratterizzarono un periodo lungo e cruento della storia della Sardegna. 

I contenuti possono essere apprezzati attraverso pannelli didattici, che indicano anche i percorsi delle scorribande islamiche, plastici di torri, modelli umani realizzati con maestria da artisti-artigiani in dimensione reale, collezioni di armi islamiche spagnole e sarde usate per undici secoli dall’VIII al XVIII secolo.

La visita guidata al Museo delle incursioni barbaresche in Sardegna di Gonnostramatza permette di apprezzare il confronto fra due culture, due mondi, due religioni che si scontrano e talvolta si incontrano.
 
Informazioni
 
Indirizzo: piazza San Michele, 09093 Gonnostramatza;
Telefono: +39 0783 92015/92198;
Orari: dal 1 ottobre al 30 giugno venerdì, sabato e domenica 9,00-13,00 e 15,00-18,00 (16,00-19.00 nel periodo dell’orario legale);
dal 1 luglio al 30 settembre tutti i giorni 9,00-13,00 e 17,00-20,00; lunedì mattina chiuso (apertura su richiesta per gruppi)
Biglietto: € 2 (intero), € 1 (gruppi e persone con meno di 14 e più di 65 anni), 
Biglietto unico del Consorzio “Sa Corona Arrubia”: € 20, che consente la visita di 7 musei. 
Esenzione biglietto: residenti nel Comune solo nel periodo di mostre temporanee

Sito web: www.turcusemorus.it

email: museoturcusemorus@virgilio.it
 
Mappa:

Sharing is caring!

2017-11-17T16:40:30+00:00