Il Seminario Arcivescovile di Oristano, intitolato a Santa Maria Assunta, fu inaugurato dall’Arcivescovo Francesco Masones nel 1712.

Ma già nel 1746, venne demolito per poi essere interamente ricostruito con un’architettura più moderna con ampie sale, corridoi e finestroni, che ancora oggi sono possibili da ammirare nella attuale struttura.

Nella nuova ricostruzione fu edificata una nuova cappella dedicata all’Immacolata, e una bellissima biblioteca che da allora conserva manufatti unici e rari di notevole interesse storico-culturale.

Tra il 1876 e il 1910 il Seminario di Oristano fu ampliato e fu inoltre costruita la scala a doppia rampa di calcare bianco ancora oggi attuale ingresso al Seminario.

    

La mappa per raggiungere il Seminario Arcivescovile di Oristano:
  

Sharing is caring!