Statua di Eleonora d’Arborea Oristano


  

La Statua di Eleonora d’Arborea a Oristano, si trova al centro dell’omonima piazza, in pieno centro storico della città.

La Statua è attribuita all’opera di due fiorentini, Ulisse Cambi e l’architetto Mariano Falcini, e fu inaugurata con una solenne cerimonia nel 1881.

Nella mano sinistra, la Giudicessa impugna una pergamena arrotolata: rappresenta la Carta de Logu, l’importante documento giuridico da lei promulgato nel 1392. Ai piedi della statua invece, nei bellissimi bassorilievi in bronzo, sono stati scolpite la messa in rotta del campo aragonese nel Castello di Sanluri e la promulgazione della Carta de Logu.

I leoni ai suoi fianchi stringono lo stemma raffigurante la quercia, simbolo del giudicato d’Arborea e di Oristano.

Eleonora d’Arborea, o Eleonora de Bas-Serra, giudicessa d’Arborea (Nata nel 1345 o 1347 e morta nel 1403-1404) visse durante il periodo più glorioso e controverso della Sardegna.

La mappa per raggiungere la Statua di Eleonora d’Arborea

Sharing is caring!

2017-08-09T16:02:11+00:00